American Gods la serie tv basata sul romanzo di Neil Gaiman
lunedì, ottobre 23, 2017
Black Mària

American Gods la serie tv basata sul romanzo di Neil Gaiman

American Gods uscirà come serie tv a partire dal 30 Aprile 2017 sulle piattaforme Starz ed Amazon Prime Video.

American Gods è un romanzo del celebre scrittore, fumettista, giornalista e sceneggiatore britannico Neil Gaiman, dove credenze popolari si mischiano a realismo quotidiano ed a temi come immigrati ed immigrazione, essendo Gaiman stesso immigrato in America nel 1992.

La domanda che si pone Gaiman e che sta alla base del romanzo American Gods è la seguente: chi migra verso nuove terre, dopo aver abbandonato il proprio continente abbandona anche i propri dei, culti e tradizioni?

L’umanità si sposta, viaggia, mette radici, e ogni cultura porta con sé le proprie tradizioni, il proprio folclore e le proprie divinità. Quindi immaginate un recipiente di culture come l’America che diventa il fertile terreno per le vicissitudini di Shadow, il protagonista del romanzo.

La trama immagina una guerra tra le divinità vecchie e nuove: gli dei tradizionali delle radici bibliche e mitologiche di tutto il mondo stanno perdendo credenti in favore di un pantheon di divinità che riflettono l’amore moderno per il denaro, la tecnologia, i media, le celebrità e la droga. Il protagonista, Shadow Moon, è un ex carcerato che diventa la guardia del corpo di Mr. Wednesday, truffatore dietro le cui fattezze si cela una delle divinità più antiche, in missione attraverso il paese per radunare le forze in vista della battaglia contro i nuovi dei.

La serie è stata affidata a Bryan Fuller, Michael Green, prodotta e trasmessa da Starz, e distribuita anche su Amazon Prime Video. Il primo episodio  della serie è “The Bone Orchard“, Shadow è interpretato da Ricky Whittle ( Lincoln in The 100 ), Mr. Wednesday è interpretato da Ian McShane, Laura Moon è interpretata da Emily Browning.

 

Neil Gaiman recentemente ha dichiarato sul Wall Street Journal che i primi 8 episodi della serie arriveranno a circa un terzo della storia narrata nel romanzo. Gaiman parla della libertà che la serie ha nell’analizzare dalla prospettiva di Shadow gli eventi. Per esempio il quarto episodio ci fornirà la prospettiva di Laura partendo dal primo incontro con Shadow.

 

GUARDA IL TRAILER DELLA SERIE:

 

Facebooktwitter

About The Author

Fotografia, video, post-produzione, grafica, cinema sono passioni sviluppatesi negli anni, approfondite con gli studi. Una passione, a differenza di un hobby, ti coinvolge ogni giorno, è come un fiume in piena che travolge tutto.